Centro d'assistenza

Modifica dei modelli per le notifiche via e-mail

Le notifiche via e-mail di MyCOMMERCE sono messaggi che vengono inviati ai proprietari dei negozi e ai clienti per informarli di diversi avvenimenti che riguardano il negozio: un ordine è stato completato, lo stato dell’ordine è cambiato, le scorte di un prodotto si stanno esaurendo, ecc. Al di là delle e-mail di transazione, il suo shop può inviare anche e-mail di marketing automatizzate, ricordare ai clienti il suo negozio al momento giusto e incoraggiarli ad acquistare da lei.


Tutte le e-mail hanno testi universali e pronti all’uso che possono essere adattati per ciascuna impresa. Può utilizzarli subito o adattare i loro testi e il loro aspetto grafico. È possibile assegnare alle e-mail i colori specifici del suo shop, modificare il loro layout, rimuovere o aggiungere sezioni di testo, ecc.

Ogni notifica e-mail ha il proprio modello, che lei può modificare nel suo account MyCOMMERCE → Impostazioni → Posta.

Nota: le notifiche e-mail modificabili sono disponibili negli abbonamenti Starter e superiori.

In questo articolo:

Come usare i modelli di e-mail

Modifica dei modelli delle notifiche

Esempi di modifiche dei modelli

Modifica delle informazioni dell’azienda nelle e-mail

Aggiunta di un logo alle e-mail

Traduzione delle notifiche via e-mail in una nuova lingua

Come usare i modelli di e-mail

Ogni notifica via e-mail ha il proprio modello. Quando si invia un’e-mail, il rispettivo modello viene compilato con le informazioni presenti nelle impostazioni dello shop (nome dello shop, dati di contatto, link allo shop, ecc.) e nei dettagli dell’ordine (nome del cliente, indirizzo di consegna, lista dei prodotti acquistati, ecc.). In questo modo, ogni e-mail inviata dal suo shop è personalizzata e contiene tutte le informazioni relative a un ordine specifico e a un cliente specifico.

Ecco un esempio di e-mail per il recupero di un carrello abbandonato, inviata ai clienti che non hanno concluso un ordine e hanno lasciato degli articoli nel carrello. Il cliente vede l’e-mail così:

Informazioni notifiche e-mail

Il modello per questa e-mail nell’account MyCOMMERCE appare in questo modo:

modificare notifiche e-mail

Può apportare piccole modifiche, come ad esempio aggiungere un codice di sconto o un messaggio su una vendita imminente, senza alcuna conoscenza di coding. Il modo più semplice per modificare i modelli è aggiungere testo. Può inserire un testo personalizzato al posto del testo semplice che viene mostrato in nero nel modello.

Modifiche più importanti, come la sostituzione del design o del layout del modello, richiedono conoscenze di HTML e Freemarker, i linguaggi utilizzati nei modelli.

Immergiamoci più in profondità nella comprensione delle diverse parti di un modello di e-mail e della sua elaborazione: testo semplice, variabili e markup.

Chiavi del messaggio (rosetta label)

Se apre un'email di marketing automatico per la modifica, vedrà che in realtà non ci sono testi. Invece, può vedere etichette di testo come <@rosetta.message key="FeedbackRequest.subject" />, <@rosetta.message key="FeedbackRequest.text" />, ecc. Quando viene inviata un'email vera e propria, queste chiavi di messaggio rosetta sono sostituite da testi. Può vedere un'email con testi predefiniti se clicca su Preview template.


Per aggiungere un testo personalizzato al posto di quello predefinito, deve trovare l'etichetta rosetta necessaria (il suo nome è di solito autoesplicativo) e sostituire l'intera etichetta rosetta con il suo testo, quindi visualizzare l'anteprima del risultato e salvare le modifiche:

testi_rosetta_modelli_e-mail

Testo semplice

Il testo che lei vede in nero è puro testo. Questo testo viene inviato nelle e-mail esattamente come lei lo vede nel modello.

Il testo puro e semplice dei modelli (che lei vede in nero) può essere modificato con facilità: può semplicemente eliminare il testo o cambiarlo. Se ad esempio vende prodotti su misura, può sostituire la dicitura «verrà elaborato a breve» nel modello della conferma dell’ordine con una dicitura come «Il suo ordine verrà elaborato entro una settimana». Se desidera tenere i suoi clienti informati sulle promozioni o le vendite in corso, può aggiungere un messaggio a riguardo accanto al testo nero, è l’opzione più semplice per inserire messaggi personalizzati nei modelli delle e-mail:

Nota: invece di un testo semplice nero, alcuni modelli di e-mail (ad es. e-mail di marketing automatizzate) contengono etichette di testo specifiche che iniziano con <@rosetta.message key=. Per aggiungere il suo testo a questi modelli, cerchi l’etichetta Rosetta desiderata (il nome è generalmente auto-esplicativo), sostituisca l’intera etichetta con il suo testo, verifichi il risultato nell’anteprima e salvi le modifiche:

Modificare il testo nel modello di e-mail «Recupero del carrello abbandonato» è ancora più facile, perché il testo semplice viene visualizzato in una sezione specifica del modello. Può digitare il suo messaggio nel campo «Messaggio standard per i clienti». Ad esempio può inserire in queste e-mail un buono sconto, per incoraggiare i clienti a concludere l’acquisto.

Variabili

Le variabili sono dei «segnaposto», che nell’e-mail vengono sostituiti con le informazioni effettive provenienti dai dettagli dell’ordine (nome del cliente, elenco dei prodotti, ecc.) o dalle informazioni del negozio (nome dello shop, dati di contatto, ecc.). Ad esempio può vedere variabili come $ o $. Come può intuire dai loro nomi, nelle notifiche via e-mail queste variabili verranno sostituite con il nome dello shop, preso dalle impostazioni del suo shop, e con il nome del cliente, ricavato dai dettagli dell’ordine.

Consulti l’elenco delle variabili usate nei modelli delle e-mail.

Markup

Il testo in blu, verde e rosso è chiamato «markup». Si tratta delle regole che indicano al client di posta elettronica come il testo deve apparire nell’e-mail: colore del testo, dimensione, riempimento, ecc. Se desidera modificare il layout e il design della sua e-mail può cambiare le regole di marcatura.

Modifica dei modelli delle notifiche

Per aggiungere messaggi personalizzati alle e-mail o adattarle in altro modo deve modificare i loro modelli. I modelli delle e-mail utilizzano variabili per richiamare le informazioni del negozio o dei clienti. Lei può eliminare, modificare o aggiungere le variabili che vengono supportate nelle e-mail. MyCOMMERCE usa Freemarker per sostituire le variabili con i valori reali, mentre i tag HTML definiscono la struttura dei modelli di e-mail e il loro aspetto nelle caselle di posta.

Nota: le notifiche e-mail modificabili sono disponibili negli abbonamenti Starter e superiori.

Per modificare un modello di e-mail:

1. Dal suo account MyCOMMERCE entri in Impostazioni → Posta.
2. Clicchi su Modifica accanto al modello che vuole cambiare.
3. Apporti le modifiche desiderate nel modello HTML.
4. Prima di salvare le modifiche, clicchi in alto sul link Anteprima modello, per vedere come apparirà l’e-mail.

Consiglio: se nell’anteprima dell’e-mail vede una pagina vuota, molto probabilmente significa che il codice del modello era errato (alcuni tag sono stati cancellati per sbaglio). In questo caso, può semplicemente ripristinare il modello standard e riprovare ad apportare le modifiche.

5. Se il risultato non le piace, clicchi sul link «Ripristina a predefinite» sotto al modello per ripristinare il modello standard dell’e-mail.
6. Se il risultato la soddisfa, clicchi su Salva.

Consiglio: se apporta modifiche a un modello che ha precedentemente adattato e salvato, l’opzione «Ripristina a predefinite» non funziona per il suo modello, perché ripristina il nostro modello standard. Per non perdere il suo lavoro, copi il modello dell’e-mail e lo salvi come file di testo nel suo computer. Se qualcosa va storto, può inserire il codice dal suo file nuovamente nel modello.

Per verificare come le notifiche via e-mail appaiono con le sue modifiche, effettui un ordine di prova nel suo negozio. Un ordine di prova è l’opzione migliore per testare le modifiche ai modelli delle e-mail, dato che l’anteprima mostra prodotti e dati dimostrativi. Fornisca il suo vero indirizzo e-mail alla cassa, perché l’e-mail viene inviata a questo indirizzo. Dovrebbe anche cambiare lo stato del pagamento e lo stato di avanzamento dell’ordine nel pannello di controllo, per ottenere una panoramica delle diverse notifiche e-mail (stato dell’ordine cambiato, ordine spedito, ecc.).

Esempi di modifiche dei modelli

Esempio 1 Se nelle impostazioni dello shop ha inserito il suo numero di telefono, nelle e-mail di conferma degli ordini questo numero viene indicato di default tramite la variabile $. Se desidera rimuovere il suo numero di telefono dalle conferme d’ordine inviate ai clienti, ma nel frattempo conservarlo nelle impostazioni dello shop, cancelli il frammento di codice seguente dal modello per le conferme d’ordine:

cambiare il numero di telefono nella notifica

Il numero di telefono non apparirà più nelle conferme d’ordine che il suo negozio invia agli acquirenti.

Consiglio: consulti la lista delle variabili usate nei modelli delle e-mail.

Esempio 2 Se desidera mostrare nelle e-mail un altro indirizzo dell’azienda (ovvero non quello che ha indicato nel profilo del suo negozio), può sostituire la variabile $ con l’indirizzo che desidera mostrare, aggiungendo quest’ultima variabile come testo semplice.

Variabile indirizzo

Esempio 3 Se nel suo modello deve indicare una lista di elementi, utilizzi questa costruzione:

Variabile lista

Modifica delle informazioni dell’azienda nelle e-mail

Le informazioni dell’azienda (nome del negozio, link al negozio, indirizzo fisico, ecc.) che lei vede nelle notifiche via e-mail vengono prese dalle impostazioni del suo negozio. Se vuole cambiare queste informazioni nelle sue e-mail, deve aggiornarle nel suo account MyCOMMERCE, andando in Impostazioni → Generale → Profilo shop.

Informazioni dell'azienda

Aggiunta di un logo alle e-mail

Ecco i passaggi per caricare un logo nelle sue notifiche via e-mail o cambiarlo:


1. Dal suo account MyCOMMERCE entri in Impostazioni → Posta.
2. Scorra fino alla fine della pagina fino al suo logo per le notifiche via e-mail.
3. Clicchi su Carica logo.
4. Carichi il logo del suo negozio e salvi le modifiche.


Questo logo verrà utilizzato per tutte le notifiche ai clienti.

Nota: per gli utenti del sito web MyCOMMERCE integrato: Quando carica un logo sul suo sito MyCOMMERCE per la prima volta, questo logo viene aggiunto automaticamente alle notifiche via e-mail per i suoi clienti (conferma d’ordine, cambio dello stato dell’ordine, download dei prodotti digitali, ecc.). Se cambia il logo per il suo sito, deve aggiornare manualmente il logo nelle sue notifiche via e-mail. Il logo viene impostato in una sola volta per tutte le notifiche e-mail per i clienti. Per cambiare il logo che viene visualizzato nel suo sito MyCOMMERCE, acceda al suo account MyCOMMERCE sul sito web. Clicchi su → Modifica Titolo e immagine di copertina → Salva logo → Clicchi su Carica logo.

Cambio della lingua delle sue notifiche via e-mail

Quando crea un account MyCOMMERCE, la lingua usata nei suoi modelli delle notifiche e-mail è la stessa lingua usata nel suo account. Ciò significa che testi semplici, stati di pagamento e avanzamento e così via si presentano in questa lingua nelle notifiche via e-mail per lei e i suoi clienti. Anche i dettagli dei prodotti, l’indirizzo della sua azienda e le informazioni per i clienti vengono redatti in questa lingua.

Se lei usa il suo account in una lingua nella quale le notifiche e-mail non sono ancora state tradotte, queste vengono tradotte in inglese, la lingua di default.

Può cambiare la lingua delle sue notifiche via e-mail in qualsiasi momento. Se ad esempio i suoi clienti sono italiani, ma lei preferisce visualizzare il suo account MyCOMMERCE in tedesco, può impostare l’italiano per le e-mail e continuare a usare il suo account in tedesco.

Nota: può impostare la lingua per il suo shop nel suo account MyCOMMERCE, andando in Impostazioni → Generale → Unità e formati → Traduzioni della vetrina del negozio. Clicchi su Impostazioni lingua e selezioni la lingua desiderata.

In MyCOMMERCE i modelli delle notifiche via e-mail possono essere tradotti nelle lingue seguenti:
  • Inglese
  • Russo
  • Tedesco
  • Francese
  • Italiano
  • Spagnolo
  • Portoghese
  • Neerlandese
  • Danese
  • Finlandese
  • Giapponese
  • Norvegese
  • Polacco
  • Ceco


Per cambiare la lingua delle sue notifiche via e-mail:

1. Dal suo account MyCOMMERCE entri in Impostazioni → Posta.
2. Clicchi su Modifica accanto alla notifica di cui vuole cambiare la lingua.
3. Cambi la lingua nel suo account MyCOMMERCE: Clicchi sul menu a tendina posto in fondo a tutte le pagine e selezioni la lingua in cui devono essere inviate le notifiche.
(Se usa il modello di e-mail standard): Apporti ogni modifica nel modello, ad esempio aggiunga uno spazio vuoto.
(Se usa un modello di e-mail personalizzato): Clicchi, in basso nel modello, su Ripristina modello predefinito. Le sue precedenti modifiche al modello vanno perse. Può aggiungerle dopo aver salvato il modello nella nuova lingua.
4. Clicchi su Salva.

Ripeta questi passaggi per tutte le e-mail di cui vuole cambiare la lingua. I clienti riceveranno le e-mail sempre nella lingua da lei impostata.

Può inviare le notifiche via e-mail ai clienti in lingue diverse. Per inviare e-mail in più lingue, utilizzi i modelli di e-mail predefiniti e attivi più lingue per la visualizzazione dello shop nel suo account MyCOMMERCE, andando in Impostazioni → Generale → Formati e unità di misura → Traduzioni per l’accessibilità dello shop. Clicchi su Impostazioni lingua → Aggiungi nuova lingua. Attivi più lingue qui e traduca il suo catalogo. I clienti riceveranno le notifiche via e-mail nella lingua in cui visualizzano la sua vetrina.

Traduzione delle notifiche via e-mail in una nuova lingua

In MyCOMMERCE i modelli delle e-mail vengono tradotti in 15 lingue. Se non vede la lingua che vorrebbe usare per le e-mail, può aggiungere la sua traduzione personalizzata delle notifiche.


Per tradurre le notifiche via e-mail in una nuova lingua:

  1. Dal suo account MyCOMMERCE entri in Impostazioni → Posta.
  2. Clicchi su Modifica accanto alla notifica che vuole tradurre.
  3. Traduca il testo semplice che vede in nero nella lingua desiderata.
  4. Aggiunga le traduzioni per lo stato dell’ordine, che verranno inserite nel modello dell’e-mail attraverso le variabili. Cerchi le seguenti variabili:
    Stato del pagamento dell’ordine: $
    Stato di avanzamento dell’ordine: $
  5. Sostituisca queste variabili con il seguente codice di traduzione, in cui inserisce la sua traduzione. Ecco un esempio di codice per una traduzione in portoghese:
    Stato del pagamento dell’ordine: <#if order.paymentStatus = 'Pagato'> Pago
    <#elseif order.paymentStatus = 'In attesa di pagamento'> Aguardando Pagamento
    <#elseif order.paymentStatus = 'Cancellato'> Cancelado
    <#elseif order.paymentStatus = 'Rimborsato'> Reembolsado
    Stato di avanzamento dell’ordine: <#if order.fulfillmentStatus = 'In elaborazione'> Processando
    <#elseif order.fulfillmentStatus = 'In attesa di elaborazione'> Aguardando Processamento
    <#elseif order.fulfillmentStatus = 'Spedito'> Enviado
    <#elseif order.fulfillmentStatus = 'Consegnato'> Entregue
    <#elseif order.fulfillmentStatus = 'Non sarà consegnato'> Não será entregue
    <#elseif order.fulfillmentStatus = 'Restituito'> Devolvido
  6. Salvi le modifiche.


Ora i clienti riceveranno le notifiche via e-mail nella lingua in cui le ha tradotte.